• Home >
  • Archivio notizie

Nuovo procedimento pubblico per gli immobili del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 del 7 gennaio 2020.

Pubblicato il nuovo procedimento pubblico di "Inviti ad offrire" per gli immobili del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.  

Il nuovo procedimento pubblico riguarda 121 beni tra appartamenti, ex case cantoniere, complessi immobiliari, ex stazioni, terreni, locali commerciali e magazzini.

 

Tra i compendi si evidenziano: 

  • un complesso immobiliare ex sede FS di notevole interesse storico e architettonico in pieno centro storico di Trieste, sviluppato su 5 piani e sottotetto per una consistenza lorda di circa 17.800 mq (valore di base 9.500.000 €);
  • un complesso immobiliare ex Squadra Rialzo in via Ugo Polonio a Genova loc. Trasta, per una superficie complessiva di circa 1.550 mq  (valore di base 680.000 €);
  • un parcheggio attrezzato a Firenze sulla via Faentina nei pressi di Villa Salviati di circa 11.000 mq (valore di base 720.000 €).

 

Tra i residenziali segnaliamo: 

  • sei appartamenti liberi a Brennero (BZ) in via San Valentino di vari tagli (valore di base da 57.000 € a 107.000 €);
  • un fabbricato libero nei pressi della stazione di Palmi (RC) articolato in otto appartamenti di circa 95 ciascuno (valore di base 84.000 €);
  • un locale commerciale libero a Livorno di 174 mq circa al piano terra con affaccio sul viale Risorgimento (valore di base 113.000 €);
  • un appartamento libero in casa cantoniera a Moneglia (GE) di 107 mq circa al piano terra (valore di base 150.000 €).

 

Le offerte dovranno pervenire, secondo le modalità indicate nelle brochure, entro le ore 12 del 7 gennaio 2020.

 

Si ricorda che sul portale Vendite e Affitti di Ferservizi, oltre quelli inseriti nel procedimento pubblico, sono disponibili molti altri immobili.

In allegato le pagine pubblicate sui quotidiani “La Repubblica” e “Il Corriere della Sera”.

 

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin